Porte blindate  » PORTA BLINDATA, CARATTERISTICHE STRUTTURALI

Porte blindate ad 1 anta, 2 ante simmetriche, 2 ante asimmetriche, con fiancoluce, con sopraluce fisso ed apribile, ad arco.
Struttura con certificazioni classi antieffrazione 3 e 4; doppia lamiera di acciaio, profili interni strutturali in acciaio (omega) saldati alle lamiere, coibentazione interna per isolamento acustico e termico, cerniere registrabili su 3 assi, 6 rostri fissi lato cerniere.
Serrature con chiavi codificate (cilindro europeo), punti di chiusura multipli con deviatori semplici e doppi, ciusura con bloccaggio fino ad un massimo di 13 elementi mobili. Pistoni mobili di chiusura lato serratura e lato superiore (inferiore su anta semifissa per porte a due ante).
Accessori: limitatore apertura, spioncino, ghigliottina parafreddo, piastra antitrapano in acciaio al manganese.
Opzionali: serrature con riscontro elettrico, serrature magnetiche, porte blindate con comando elettronico delle mandate, possibilità di programmazione di bloccaggio e sblocco, funzionamento digitale e mediante telecomando, telecamere con collegamento a centrali operative. Piastra supplementare in acciaio al manganese spessore 2,5 mm, estesa su tutta la superfice dell'anta per porte con certificazione classe 4. Visione digitale, sostituisce il tradizionale spioncino, aumentandone dimensione e nitidezza dell’immagine. Particolarmente indicato per le persone anziane e per i bambini, visione display 4 pollici.